27 settembre 2018

Coding

Il coding sta gradualmente ritagliandosi uno spazio nella didattica delle scuole e non solo perché educa bambini e ragazzi al pensiero creativo, stimola la loro curiosità attraverso quello che apparentemente può sembrare solo un gioco.L’obiettivo non è formare una generazione di futuri programmatori, ma educare i più piccoli al pensiero computazionale, che è la capacità di risolvere problemi – anche complessi – applicando la logica, ragionando passo passo sulla strategia migliore per arrivare alla soluzione.

 Corsi di formazione sul Coding  di Mind Sharing.tech :

Teacher Training:

I corsi hanno l’obiettivo  di formare i docenti di ogni ambito e provenienza alla logica del coding, fornendo loro gli strumenti necessari per l’impiego in classe nelle specifiche materie; un modo per innovare la didattica ed accrescere l’interesse e l’interattività degli studenti.
L’attività aiuta ad accrescere le skill di docenza sul pensiero computazionale e sulle logiche di problem-solving  e la creazione di un ambiente informale e collaborativo con strumenti intuitivi ed innovativi per la propria classe.

 Destinatari:

Docenti :di ogni ambito e grado.
 Formatori Digitali

Youth Training:

I corsi  introducono i ragazzi ai concetti di base dell’informatica attraverso la programmazione (coding) e strumenti di didattica computazionale.Si parte da un’alfabetizzazione digitale, per arrivare allo sviluppo del pensiero computazionale, essenziale affinché le nuove generazioni siano in grado di affrontare la società e le tecnologie del futuro, non come consumatori passivi, ma da protagonisti.

Destinatari:

Target Kids: Studenti Scuola Primaria (8 – 10 anni)
Target Junior: Studenti Scuola secondaria primo grado (11 -14 anni)
Target Youth: Scuola Secondaria di secondo grado (14 – 19 anni)

 

Per  ulteriori informazioni scrivere a   info@mindsharing.tech 

previous arrow
next arrow
Slider